Notizie

Gestire l’impresa

mercoledì 29 maggio 2024

CREDITO D’IMPOSTA ECOIMBALLAGGI

Nel decreto 2 aprile 2024 i criteri e le modalità di applicazione e fruizione del credito d’imposta

martedì 21 maggio 2024

DECRETO-LEGGE 60/2024 “COESIONE”

Un primo commento sul decreto a cura del Servizio Lavoro Previdenza di Confcooperative Terre d’Emilia/B.More

Servizi

Integrato dalle competenze dei consulenti e degli operatori di B.MORE, il centro di consulenza e servizi alle imprese collegato a Confcooperative Terre d’Emilia, il servizio segue con attenzione tutte le fasi del rapporto di lavoro: dalla valutazione delle tipologie contrattuali applicabili, al ricorso a sistemi di incentivazione, alla realizzazione di organigrammi e mansionari, a tutti gli strumenti legati alla flessibilità, alla gestione delle procedure disciplinari, alla conciliazione delle cause di lavoro presso gli organi competenti.

Il servizio, inoltre, consente di affrontare tutti gli aspetti relativi alla gestione del personale. Oltre agli adempimenti in materia contributiva, fiscale e contrattuale, assicura un qualificato supporto alle decisioni strategiche e di sviluppo nell’ambito delle risorse umane. In collaborazione con società specializzate, il servizio garantisce anche una intensa e qualificata attività nell’ambito della ricerca, selezione, formazione e aggiornamento del personale.

Il servizio – svolto da B.MORE - segue la contabilità delle aziende, provvedendo alla redazione dei bilanci d’esercizio, al loro deposito e all’affiancamento degli amministratori al momento della presentazione agli organi chiamati all’approvazione. Dispone inoltre di elevate competenze e professionalità in materia fiscale, nell’elaborazione delle denunce dei redditi e negli “studi di settore”.

È il servizio di consulenza e informazione per la creazione di nuove imprese cooperative. Confcooperative TdE mette a disposizione personale qualificato per la consulenza, valutazione della business idea, assistenza nell’analisi di mercato e redazione del business plan. Confcooperative TdE è a disposizione per fornire assistenza per la redazione dello statuto sociale, la realizzazione degli adempimenti formali, l’informazione sugli strumenti di credito e sulle possibilità tecnico finanziarie a disposizione. 

Riferimenti: Letizia Fabbri, Stefano Prampolini, Antonella Albertini

Il servizio assicura puntuali informazioni alle imprese sulle opportunità di bandi e finanziamenti agevolati. Gli uffici sono poi a disposizione per ulteriori informazioni e per l’eventuale necessaria assistenza nella redazione e presentazione delle domande.

Offre assistenza e consulenza alle cooperative per qualsiasi necessità di credito, dalla liquidità urgente alla pianificazione finanziaria, fino alla progettazione di investimenti e percorsi di start-up. Grazie a rapporti consolidati con gli istituti di credito, i tecnici di Confcooperative Terre d’Emilia mettono a disposizione un servizio approfondito e personalizzato che indirizza l’impresa verso il finanziamento più adeguato in termini di economicità e opportunità.

Il servizio Credito e finanziamenti affianca le cooperative anche nella pianificazione finanziaria, un approccio gestionale fondamentale per mantenere l’equilibrio economico ed effettuare una programmazione di medio-lungo periodo.

Riferimenti: Francesco Maccione, Cica, Alessandro Rossi, Barbara Bertolani, Alessandra Cornali

 

Confcooperative dispone inoltre di una serie di “strumenti di sistema”, diversi  tra di loro per specializzazione, ma complementari, che possono intervenire nel sostenere operazioni di liquidità, di investimento o di capitalizzazione delle imprese cooperative

Allo scopo di fare una panoramica precisa, di seguito evidenziamo i principali strumenti a disposizione:

COOPERFIDI ITALIA;

FONDO SVILUPPO;

C.F.I. (COOPERAZIONE FINANZA IMPRESA);

FONCOOPER (Finanziamenti agevolati a sostegno degli investimenti del sistema cooperativo).

 

COOPERFIDI ITALIA – Cooperfidi Italia è l’organismo nazionale di garanzia della cooperazione italiana, ed è costituito dalle tre principali centrali cooperative. Eroga a favore degli istituti di credito convenzionati, garanzie a prima richiesta a costi contenuti al fine di consentire alle imprese cooperative di accedere al credito a condizioni agevolate. Grazie alla possibilità di operare con il Fondo Centrale di Garanzia, gli istituti di credito, garantiti da Coooperfidi Italia a sua volta controgarantito dal Fondo Centrale di Garanzia, le banche sono favorite nell’erogazione del finanziamento.

link esterno www.cooperfiitalia.it

FONDOSVILUPPO – E’ il fondo mutualistico per la promozione e lo sviluppo della cooperazione. Fondosviluppo ha come obiettivo la promozione ed il finanziamento di nuove imprese e di iniziative di sviluppo della cooperazione, con preferenza per i programmi diretti all’innovazione tecnologica, attraverso la gestione dei contributi e dei patrimoni versati dalle cooperative aderenti a Confcooperative.

link esterno www.fondosviluppo.it

C.F.I. Cooperazione Finanza Impresa – è la società che opera per il supporto delle cooperative sociali e di produzione lavoro. Specializzata nelle tematiche di worker buy out. CFI come missione partecipa al rischio d’impresa delle cooperative, ne sostiene investimenti e progetti e garantisce supporto al management. Interviene sia nel capitale sociale che con capitale di debito (finanziamenti), per far crescere le imprese e l’occupazione.

link esterno www.cfi.it

FONCOOPER – Si tratta di un fondo rotativo della Regione Emilia Romagna, gestito da Artigian Cassa ed Unicredit rivolto espressamente alla imprese cooperative, PMI, escluse le cooperative di abitazione. Trattasi di finanziamenti agevolati a sostegno degli investimenti del sistema cooperativo. Sono ammessi progetti di investimento che riguardano spese inerenti a costruzione, acquisizione o miglioramento di beni immobili, impianti, macchinari, attrezzature, licenze , brevetti, marchi, ecc.  I tassi del finanziamento sono agevolati.

link esterno www.foncooper.it

I nostri partners

Resta informato