Notizie

Gestire l’impresa

giovedì 16 maggio 2024

CONCORDATO PREVENTIVO BIENNALE

Prime considerazioni su quella che si può considerare la più grande novità in tema fiscale

Servizi

Il servizio è incentrato sull’interpretazione normativa e sulla gestione delle relazioni sindacali e prevede: approfondimento delle previsioni dei Contratti collettivi nazionali, gestione delle relazioni sindacali attinenti alla contrattazione collettiva di secondo livello e a quella relativa ai contratti integrativi aziendali e gestione delle relazioni sindacali attinenti a vertenze di lavoro, aspetti disciplinari e altre specifiche. Il servizio Giuslavoristico si occupa di informare tempestivamente e in modo puntuale le cooperative di tutte le ultime modifiche alle normative del settore lavoro e fornisce supporto per l’attivazione degli ammortizzatori sociali per quel che riguarda, in particolare, l’interazione con l’Inps e la gestione delle pratiche.

Referenti: Gino Pili, Luca Vismara, Andrea Ceccardi, Eugenio Franchini, Roberto Ferrari 

È il servizio di consulenza e informazione per la creazione di nuove imprese cooperative. Confcooperative TdE mette a disposizione personale qualificato per la consulenza, valutazione della business idea, assistenza nell’analisi di mercato e redazione del business plan. Confcooperative TdE è a disposizione per fornire assistenza per la redazione dello statuto sociale, la realizzazione degli adempimenti formali, l’informazione sugli strumenti di credito e sulle possibilità tecnico finanziarie a disposizione. 

Riferimenti: Letizia Fabbri, Stefano Prampolini, Antonella Albertini

Il Mercato Elettronico nella Pubblica Amministrazione (MEPA), dal 1 luglio 2007 per gli enti pubblici è il canale obbligatorio per gli acquisti sotto la soglia comunitaria.

Le Amministrazioni possono consultare, su cataloghi on line, l'offerta dei fornitori abilitati, confrontando i prezzi e decidendo se acquistare direttamente i beni o servizi proposti dalle imprese abilitate.

Per consentire alle imprese di inserirsi efficacemente in questo mercato, Confcooperative e Consip s.p.a. hanno firmato un accordo che ha portato all'apertura di uno specifico sportello nella sede di Confcooperative Reggio Emilia.

Oltre ad offrire informazioni, lo sportello effettua la procedura di abilitazione dell'impresa e fornisce consulenze per la gestione dello strumento e delle sue applicazioni.

Riferimenti: Barbara Bertolani, Giuseppe Caserta

Confcooperative Terre d’Emilia ha strutturato un presidio strategico sul fronte Energia, Ambiente e Sostenibilità, con una specifica area dedicata. Si tratta di ambiti che rappresentano fattori chiave per lo sviluppo delle imprese, sia in termini di riduzione dei costi, sia in chiave di acquisizione di nuove opportunità e sostegni riservati (in bandi e leggi) alle aziende più virtuose nei processi di transizione verso sistemi produttivi sostenibili.

 

Energia


Accanto al tema dei costi – che richiede importanti azioni di contenimento - sono analogamente centrali i temi dell’efficientamento energetico e dell’autoproduzione, anche attraverso lo strumento delle comunità energetiche.

Il Servizio Energia di Confcooperative Terre d’Emilia offre, pertanto, consulenze personalizzate per la Fornitura di energia alle imprese e la realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Il Servizio – che assiste le imprese nella gestione delle certificazioni ambientali ed energetiche – mette inoltre a disposizione le proposte, le informazioni e gli ambiti di consulenza della rete associativa, in primis quelle offerte da Power Energia.

Nata nel dicembre 2006 a Bologna grazie alla forte iniziativa della Confcooperative Emilia-Romagna, Power Energia è una cooperativa di utenza che fornisce i propri soci di energia elettrica e gas ed opera al fine di offrire le migliori condizioni economiche possibili facendo così risparmiare tutti coloro che scelgono di diventarne soci.

Referente Giuseppe Caserta

 

Ambiente e sostenibilità


I temi sociali, di difesa dell’ambiente e della buona gestione aziendale rappresentano asset fondamentali per la crescita dell’impresa e allo stesso tempo criteri selettivi o condizionanti per l’accesso a fondi pubblici e al mercato creditizio e finanziario.

Il servizio Ambiente e sostenibilità informa, sensibilizza e accompagna le aziende su tutti i temi legati ad ambiente e sostenibilità.

Referente Fabio Guglielmi

I nostri partners

Resta informato